CONTATTI

Da qui risolveremo i tuoi dubbi sul funzionamento dell'ecommerce
Prima di chiamare ti consigliamo di consultare la nostra GUIDA ALL'ACQUISTO

Tel.0733639417 oppure chat Primissima
Dal lunedi al Venerdi

Mattinodalle 9:00 alle 12:00
Pomeriggiodalle 14:30 alle 18:00

Modulo contatti

Storia della t-shirt I love NY

ilovenytshirt

 

Quello di I <3 NY  con quasi 40 anni di età è uno dei loghi più conosciuti e più copiati al mondo e se non conoscete la sua storia ne rimarrete sicuramente sorpresi. :)

L’ideatore del fortunato marchio è stato il designer Milton Glaser che nel lontano 1977 in occasione di un concorso pubblicitario bandito per lo sviluppo turistico dello stato di New York fu incaricato di creare uno slogan che fosse positivo ed ottimista per la campagna di marketing.

La brillante idea gli venne in mente in un pomeriggio Newyorkese mentre attraversava in taxi Park Avenue; non avendo però sottomano niente di meglio che una busta, decise di scarabocchiare lì la sua idea. Questa bozza originale è tutt’ora conservata al Moma di NYC come fosse una vera e propria opera d’arte.

 

i-heart-ny-logo-sketch

 

La prima versione del logo era tale e quale allo schizzo, disposta su di un’unica riga. Col passare del tempo invece si decise di disporre la scritta su due righe, così come tutti noi la conosciamo oggi.

Nessuno a quel tempo però poteva pensare che il successo di quel logo sarebbe stato mondiale, soprattutto non se lo immaginava nemmeno il designer che aveva accettato di farlo gratuitamente. Dopo la prima applicazione del logo stampato sulle t-shirt bianche infatti la notorietà di questo brand aumentava a dismisura tanto che si decise di riproporlo non solo sulle magliette, ma anche sulle borse, sui capi di moda e su altri gadget diventando di lì a poco uno dei “simboli” della città di New York.

Il logo è diventato un’icona di cultura pop ispirando numerose imitazioni in tutto il mondo. Prodotti con su scritto “I <3 … ” possono essere trovati ovunque dai turisti, ma l’originale resterà sempre e solamente uno.



Leave a Reply